Ci hai riflettuto per un po’ e finalmente sei arrivato alla decisione di acquistare una piattaforma di gioco, magari per divertirti con tuo figlio. Purtroppo quando hai notato le diverse console sul mercato ti sei disorientato e non sai più prendere una decisione; ecco una guida che ti aiuterà a restringere il campo in base a ciò che ti piace!

Prima di tutto pensa a quanto sei disposto a spendere per questo acquisto. Se i soldi non sono un problema la scelta è ben ampia, ma se hai intenzione di fare economia allora puoi considerare l’acquisto di console portatili. Indubbiamente la grafica di gioco non è eccellente e non hai a disposizione un monitor grande ma se le tue esigenze sono “la mobilità” e “il risparmio” non devi fare altro che scegliere tra “Nintendo DSi” e la PlayStation Portable.

Cerchi una console di gioco più completa? Allora tieni pronto il portafogli! Scegli in base al tipo di giocatore che sei. Se sei un giocatore saltuario e non pensi di dedicare troppo tempo ai videogame e se la piattaforma di gioco è rivolta ad un pubblico più ampio (persone adulte, bambini, ragazzi…) non ci sono dubbi: compra la Nintendo Wii. Da sapere riguardo la Nintendo Wii: la maggior parte di giochi perla Wii sono adatti a tutta la famiglia per questo è molto raro trovaregiochi con contenuti violenti o volgari. La wii può essere usata comeconsole virtuale e giocare con titoli risalenti agli anni 90.

Se cerchi una piattaforma che può vantare alcuni dei più prestigiosi titoli di gioco, meglio che investi i tuoi soldi per acquistare una Xbox 360. Per l’xbox 360 non devi essere un giocatore saltuario, anzi, è adatta ad un utilizzo più intenso. Questo perché la console Microsoft presenta un particolare sistema a “punti”, più tempo passi a giocare e più punti guadagni e maggiori sono i “risultati” che conquisti.

Se non riesci a considerarti un giocatore accanito, ma neanche un giocatore saltuario, la PlayStation 3 ti offre la giusta via di mezzo. La maggior parte di titoli di gioco per PlayStation sono disponibili anche per l’xBox 360 ma la PS3 non si limita ad essere una semplice console, puoi usarla anche come lettore Blu-Ray e browser web. Anche con la PlayStation c’è una sorta di “raccolta di punti” ma qui non c’è un vero valore numerico e le varie tappe sono segnalate con trofei di bronzo, argento, oro e platino.

Recensioni Console per videogiochi >>